Buongiorno!

Mi auguro che stiate vivendo una stagione in cui ci sia spazio per la comprensione e la riflessione. La settimana scorsa vi ho raccontato la storia del mio incontro con la leadership autentica e la mia appartenenza alla community internazionale ALIA (Authentic Leadership In Action) fino a un paio di anni fa. Oggi ALIA è la community di chi, nel mondo, cerca di praticare e diffondere la pratica della leadership autentica, un approccio sistemico alla ricerca e all’espressione di sè che fonda l’azione efficace nella pratica riflessiva e meditativa.

Presso la Naropa University è presente il Center for Authentic Leadership che ha l’obiettivo di fare ricerca e fornire occasioni di apprendimento, a diversi livelli e con differenti modalità, proprio su questo approccio alla leadership. Una di queste occasioni è il workshop “ALIA Foundations”, due giornate, il 18 e 19 novembre, dedicate all’apprendimento dei “Fondamenti della Leadership Autentica”, che si terrà nei Paesi Bassi.

Sono molto felice di tornare al De Baak di Driebergen, un luogo immerso nella natura, in cui gli ALIA Leadership Intensive hanno piantato le proprie radici dal 2010 al 2014.

Con il gruppo di progettazione, con il quale ho collaborato, condividiamo l’intento di immergerci in questo workshop circondati dalla natura e godere della natura per fare passeggiate all’ora di pranzo e per i momenti di riflessione. 

La riflessione sulla leadership risponde, in sintesi, alla domanda: come alzarci in piedi e prendere l’iniziativa al cospetto del nostro mondo riguardo alle sfide che incontriamo?

“A volte, di fronte a quello che accade, ci scoraggiamo ma non perdiamoci d’animo. Noi siamo fatti proprio per questi tempi!

Recentemente si sente da tanti che sono profondamente, e giustamente, disorientati.

Sono preoccupati per la situazione attuale nel mondo. La nostra è un’epoca di stupore quasi quotidiano, e spesso di legittima rabbia verso il recente peggioramento delle questioni che sono importanti per la maggior parte dei cittadini e per le persone che hanno ‘“visione’.  Malgrado tutto non è, a mio parere, il momento di spendere il nostro spirito nel lamentarci di questi tempi difficili. In particolare non è il momento di perdere la speranza. Soprattutto perché siamo stati creati per questi tempi. 

Per anni abbiamo imparato, praticato, ci siamo allenati solo per incontrarci esattamente su questo livello di impegno.”

Da We were made for these times di Clarissa Pinkola Estes.

 Il workshop ci aiuterà a immergerci nella questioni a cui teniamo riguardo ai ruoli e alle azioni per poter diventare degli agenti efficaci di cambiamento nei luoghi in cui lavoriamo e nelle nostre comunità.

Il workshop che i colleghi del gruppo di progetto hanno confezionato ha un taglio del tutto esperienziale e fornisce metodi pratici per coltivare la consapevolezza di sé, coinvolgendo e ispirando gli altri, intraprendendo azioni sagge con fiducia e comprensione.

Combinando princìpi e pratiche delle tradizioni contemplative con i più avanzati approcci contemporanei alla leadership e all’apprendimento organizzativo, creeremo un potente contenitore di apprendimento basato sulla collaborazione.

Maaike Boumans, Annette Beerens e il Program Team vi daranno il benvenuto se vorrete unirvi a noi in questo stimolante viaggio.

Per maggiori informazioni cliccate qui.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna



Anti-spam: complete the task